EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVO DPCM 22 MARZO 2020 - Comune di San Prospero

archivio notizie - Comune di San Prospero

EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVO DPCM 22 MARZO 2020

 
EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVO DPCM 22 MARZO 2020

AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS

 

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, sull’intero territorio nazionale sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 

Le attività che, con il provvedimento, vengono sospese, “possono comunque proseguire se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile”, e possono completare " le attività necessarie alla sospensione entro il 25 marzo 2020, compresa la spedizione della merce in giacenza”.

La validità dei Dpcm e delle ordinanze finora emanate viene uniformata al 3 aprile. 
"Le disposizioni del decreto si applicano, cumulativamente a quelle di cui al decreto del Presidente del Consiglio 11/3/20 nonché a quelle previste dall’ordinanza del ministro della Salute del 20/3/20 i cui termini di efficacia, già fissati al 25 marzo 2020, sono entrambi prorogati al 3 aprile 2020”

E’ di 80 voci l’elenco delle attività che continueranno a rimanere aperte dopo la nuova stretta per contenere l’epidemia del Coronavirus. L’allegato al Dpcm precisa che continueranno a essere consentita anche attività legate alle famiglie, dalle colf e badanti conviventi ai portieri nei condomini.
Resteranno in funzione l’intera filiera alimentare per bevande e cibo, quella dei dispositivi medico-sanitari e della farmaceutica e, tra i servizi, quelli dei call center.

In allegato l'elenco delle attività che resteranno aperte


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (11 valutazioni)